Lingua:

L’atelier dell’avvocato

“Dal terrazzo della palazzina a tre livelli sui quali si sviluppa lo Studio si ammira Ponte Vecchio e si strizza l’occhio alla Galleria degli Uffizi. Dal loft in stile contemporaneo milanese si resta rapiti dallo skyline del Bosco Verticale. Così Firenze, Milano e lo Studio Legale Del Re non hanno più segreti”.

AREE DI ATTIVITÀ

Nei suoi due uffici di Firenze e Milano, lo Studio Legale Del Re garantisce ai suoi clienti
un’assistenza globale ed integrata su tutti gli aspetti legali delle loro operazioni,
con particolare riferimento ai sotto elencati settori.

NEWS

I professionisti in house ed of counsel dello Studio Legale Del Re partecipano come formatori a convegni e a corsi di alta formazione a livello nazionale, e si annoverano fra i contributors di massimo rilievo per pubblicazioni su riviste, volumi ed editoriali scientifici. 

VIDEOSORVEGLIANZA NEI LUOGHI DI LAVORO E RILEVAZIONE DELLE PRESENZE:

Da una segnalazione di una dipendente che aveva subito contestazioni disciplinari, il Garante ha sanzionato un Comune che aveva installato un sistema di videosorveglianza presso la postazione di rilevazione delle presenze dei lavoratori. Non sono stati rispettati gli obblighi dello Statuto dei Lavoratori e delle normative privacy.

Legge 29 aprile 2024 n. 56 di conversione del DL 2 marzo 2024 n. 19 (cd. Decreto Pnrr Quater) recante “Disposizione urgenti per l’attuazione del Piano di Ripresa e Resilienza”-Le Novità di interesse giuslavoristico

Il provvedimento disciplina le modalità operative e le condizioni di accesso al Fondo per la prosecuzione delle opere pubbliche ai fini del contrasto degli aumenti dei prezzi dei materiali da costruzione, dei carburanti e dei prodotti energetici in materia di appalti pubblici. Tutte le novità in materia di rapporti di lavoro e sicurezza.

I LOCALI AZIENDALI NON SONO UNA “SEDE PROTETTA” PER LA CONCILIAZIONE SINDACALE

I locali aziendali, anche se il lavoratore è assistito dal rappresentante sindacale, non rivestono carattere di protezione e neutralità cosicché la conciliazione in sede sindacale possa ritenersi validamente conclusa. I locali aziendali non sono una delle una delle “sedi protette” di cui all’art. 2113 c.c., quindi, la conciliazione in tali ambienti è nulla.

VIDEOSORVEGLIANZA NEI LUOGHI DI LAVORO E RILEVAZIONE DELLE PRESENZE:

Da una segnalazione di una dipendente che aveva subito contestazioni disciplinari, il Garante ha sanzionato un Comune che aveva installato un sistema di videosorveglianza presso la postazione di rilevazione delle presenze dei lavoratori. Non sono stati rispettati gli obblighi dello Statuto dei Lavoratori e delle normative privacy.

Legge 29 aprile 2024 n. 56 di conversione del DL 2 marzo 2024 n. 19 (cd. Decreto Pnrr Quater) recante “Disposizione urgenti per l’attuazione del Piano di Ripresa e Resilienza”-Le Novità di interesse giuslavoristico

Il provvedimento disciplina le modalità operative e le condizioni di accesso al Fondo per la prosecuzione delle opere pubbliche ai fini del contrasto degli aumenti dei prezzi dei materiali da costruzione, dei carburanti e dei prodotti energetici in materia di appalti pubblici. Tutte le novità in materia di rapporti di lavoro e sicurezza.

I LOCALI AZIENDALI NON SONO UNA “SEDE PROTETTA” PER LA CONCILIAZIONE SINDACALE

I locali aziendali, anche se il lavoratore è assistito dal rappresentante sindacale, non rivestono carattere di protezione e neutralità cosicché la conciliazione in sede sindacale possa ritenersi validamente conclusa. I locali aziendali non sono una delle una delle “sedi protette” di cui all’art. 2113 c.c., quindi, la conciliazione in tali ambienti è nulla.

soci E COLLABORATORI

© Copyright 2023 Studio Legale Del Re
Lungarno degli Archibusieri, 8 50122, FIRENZE
P. IVA 32423049204

© Copyright 2023 Studio Legale Del Re 

Lungarno degli Archibusieri, 8 50122, FIRENZE

P. IVA 32423049204